Stazione Tiburtina:
il Servizio dove serve!

Come molti di voi avranno letto, il Comune di Roma è impegnato, con l’arrivo del freddo a temperature sensibilmente basse, ad attuare il “Piano Freddo”, predisponendo supporti e strutture per aiutare i senza fissa dimora a superare questi giorni di prova. Nel farlo, è sempre preziosissimo l’aiuto di organizzazioni, associazioni, enti, parrocchie e persone di buona volontà.

Come abbiamo già avuto modo di testimoniare nei mesi scorsi, anche gli scout si sono sentiti chiamati a fare la propria parte. La Zona Roma NE Auriga, dedicando i tempi necessari ad avviare piani di comunicazione e confronto con le altre realtà interessate sul territorio, si è messa a disposizione nell’immediato per fornire una via di comunicazione verso chi organizza e dialoga con gli attori attivamente coinvolti in prima linea (solo per citarne alcuni, Caritas, Croce Rossa, Baobab Experience, SPRAR, …).

All’atto pratico, stiamo cercando di mettere in pratica il vecchio adagio per cui il Servizio, valore imprescindibile del nostro essere scout a imitazione di Cristo che si fece ultimo per la salvezza degli uomini, va fatto con competenza dove serve. Per questa ragione, da un po’ di tempo, abbiamo costituito una “Pattuglia Territoriale” per l’area della Stazione Tiburtina, con lo scopo di raccogliere offerte di servizio da parte di Gruppi e Comunità R/S e fare da tramite verso le associazioni e le organizzazioni coinvolte per essere certi di costituire un aiuto e non un intralcio. 

  • Riceviamo quotidianamente richieste di disponibilità e proviamo a farle incontrare con le offerte di servizio.
  • Pubblichiamo appelli per necessità impellenti o per raccolte di generi finalizzate a specifici momenti, secondo quanto ci viene trasmesso, in particolar modo dalle Caritas parrocchiali o dai centri di accoglienza.
  • Ci mettiamo a disposizione come centro di raccolta per i generi richiesti allo scopo di concentrare e facilitare l’azione dei volontari impegnati sul territorio.
  • Restiamo in contato con la Protezione Civile Regionale dell’AGESCI per conoscere gli aggiornamenti su eventuali emergenze in atto sul territorio e d essere di supporto.  

Come abbiamo già avuto modo di dire, abbiamo voglia di fare la nostra parte come cittadini attivi senza volerci sostituire a chi, questo delicato servizio, lo fa da anni con competenza e passione.

Sia per comunicarci richieste che per offrire servizio, l’indirizzo al quale potete scrivere è quello dell’Incaricato alla Protezione Civile di Zona:

pc.zonaauriga@staff.agesci.it

Per conoscere aggiornamenti relativamente alle raccolte di generi di prima necessità, potete seguire le comunicazioni pubblicate sulla nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/zonAuriga

Articoli correlati